Se ti può interessare un’alternativa alla classica confezione per le stelle di Natale, in questo articolo potrai vedere 3 soluzioni insolite, e molto apprezzate dalle persone che le hanno già provate in anteprima, realizzate con le scatole per fiori Creflò.

In particolare troverai esempi e indicazioni su come confezionare le stelle nei cofanetti e nelle Bag delle linee in stile vintage.

Andiamo quindi subito al sodo!

Esempio 1:

 

Stella di Natale in scatola per fiori liena vintage

 

Purtroppo la foto non rende giustizia a questa particolare presentazione, ma se quello che vedi attira un po’ il tuo interesse continua a leggere, perché potrai scoprire altre idee per valorizzare le stelle.

Se invece preferisci un tipo di presentazione più “tradizionale” puoi visitare le pagine dei vasi in ceramica o quelle dei cesti in vimini del nostro e-commerce.

Torniamo a noi…

Come hai visto nella foto precedente, abbiamo usato le scatole per proporre le stelle di Natale in modo diverso dai soliti cartopack, tessuto non tessuto o carta crespa.

La confezione qui sopra è stata realizzata grazie ad una scatola per fiori della linea vintage, un chiassoso nastro oro e una stella di Natale di media grandezza.

Potrai concordare sul fatto, almeno spero, che l’effetto è decisamente originale.

Se non altro, nei negozi dei nostri clienti che le hanno già provate, il riscontro in termini di gradimento e vendite è stato promettente.

Tieni presente che con i cofanetti e le bag del nostro shop, puoi proporre stelle e altre piante in veste natalizia con costi di confezionamento uguali a zero!

Infatti puoi presentare stelle di varie misure (e precisamente piante di diametro 6, 8, 10, 12 e 14 cm) e non avere problemi a chiedere, per via della scatola e della confezione particolare, qualche euro in più sul prezzo normale di vendita delle piante.

Questo perché, grazie a Creflò, puoi guadagnare anche sulla confezione, recuperando molto di più di quello che investirai per comprare le scatole e le bag delle nuove linee.

Senza che te lo dico, fare la stessa cosa con il cartopack o il tnt è praticamente impossibile.

Infatti, come avrai visto se vai a fare spesa al supermercato, ormai il cartopack è ampiamente utilizzato anche per le piante confezionate, vendute dai nostri “amici” della grande distribuzione.

Per chiarirti le idee sui materiali usati nell’esempio qui sopra, ecco un breve elenco:

  1. Stella di Natale vaso 14
  2. Scatola per fiori cm 14x14x14 linea vintage
  3. Nastro dorato cm 4
  4. Sezione di un nastro con strass
  5. Neve finta (va bene anche della semplice ovatta che è adatta a simulare la neve)

Come puoi capire facilmente osservando la foto, il tempo di produzione per realizzare questa confezione è veramente ridotto, ma l’effetto è assicurato.

Inoltre puoi montare le scatole e preparare i coperchi con largo anticipo e tenerle di riserva per ri-assortire velocemente il negozio una volta vendute le composizioni esposte.

Dovrai solo metterci la pianta e sistemare il coperchio nel modo che più si adatta alla forma della chioma.

Se ti piacciono questi prodotti e vuoi provarli subito nel tuo negozio, clicca qui e vai alla categoria scatole per fiori

Intanto ecco un’altra foto che può aiutarti a fare meglio le tue valutazioni.

Si tratta di un cofanetto con il coperchio che è stato abbellito da una decorazione con pino argentato, nastro e bacche, e dove all’interno è stata messa una piccola stella di vaso 5,5 cm.

Esempio 2:

 

Cofanetto Creflo Vintage con stella mini

 

Giustamente però, osservando questi prodotti, in particolare il primo, possono venirti delle domande.

Come ad esempio: come sono fatte? Come si fa ad innaffiare la pianta?

Andiamo per gradi…

 

Come realizzare le confezioni di stelle di Natale e scatole per fiori con l’effetto “coperchio sospeso” e permettere al tempo stesso ai clienti di innaffiarle

A dispetto di quello che può sembrare, ottenere l’effetto coperchio sospeso è molto semplice.

Basta una pistola per la colla a caldo e dei bastoncini tipo quelli dei tutori per le orchidee.

Procedi così: fai un foro sul coperchio, inserisci e incolla il bastoncino nel foro facendolo uscire di pochi millimetri, copri il buco con il nastro e infila poi il bastoncino direttamente nel terriccio della pianta che vuoi confezionare

Per ciò che riguarda invece la manutenzione delle piante, puoi dire ai clienti di innaffiarle direttamente nella scatola.

Questo perché le scatole per fiori Creflò ti saranno consegnate con un accessorio molto pratico: un foglio in carta plastificata impermeabile e resistente all’innaffiatura, da mettere direttamente nel fondo della scatola.

In questo modo, con un pizzico di cautela, i tuoi clienti potranno innaffiare le piante lasciandole per tutte le feste all’interno della confezione. Proprio come avviene in un cesto in vimini o in un portavaso in ceramica.

 

 ComBatti la concorrenza con stile e creatività

Purtroppo anche quest’anno vendere le stelle sarà difficile e, come accade ormai da qualche anno, sarai costretto ad aspettare gli ultimi giorni, prima di Natale, per venderle.

Poi, come succede sempre, all’ultimo momento si precipiteranno nel tuo negozio tutte quelle persone che devono fare un pensierino.

Si! Quelle che vogliono spendere poco perché i “regali” li hanno già fatti, ma che naturalmente vogliono la consegna.

Purtroppo uno degli aspetti più brutti degli ultimi anni, è proprio il fatto che le vendite si sono ridotte agli ultimi giorni.

Una delle cause è la forte pressione che le grandi aziende mettono sulla gente, sparando pubblicità e offerte a più non posso.

Sfortunatamente in mezzo a questo mare di offerte ci sono le piante, soprattutto quelle che si vendono di più!

E la triste conclusione che possiamo trarne è che, se non stiamo attenti, ci rimangono solo le briciole.

Certo, le piante e i fiori in vendita nei supermercati non sono il massimo in termini di qualità e, anche le confezioni, sembrano fatte con lo stampino.

Però le vendono, e anche se molte persone vengono ancora nel tuo negozio per un bel regalo o per i regali dell’ultimo momento, ciò non toglie che è un continuo litigare per il prezzo quando devi vendergli piante come stelle, ciclamini e orchidee che sono super inflazionate.

Cosa puoi fare allora per portare a casa la pagnotta (e anche un po’ di mortadella) pure questo Natale?

La risposta è inevitabile:

  • O smetti di vendere le stelle, i ciclamini e le orchidee
  • O fai di tutto per distinguere i tuoi prodotti da quelli che si trovano in giro

Sei un professionista del settore floreale e hai due armi fondamentali per realizzare questa seconda soluzione: la tua creatività unità alla tecnica.

Puoi fare in modo, a Natale, e poi in tutte le altre ricorrenze, di coinvolgere i clienti con proposte di ogni genere: eleganti, divertenti, colorate, naturali, di tendenza e così via.

La prima cosa che devi evitare il più possibile è sentire i clienti protestare per il prezzo troppo alto. E questo, come sai, accade se vedono i tuoi prodotti troppo simili a quello che vendono anche gli altri.

Ecco perché la cosa che raccomandiamo sempre ai nostri clienti è di fare quello che al supermercato non possono fare, cioè creazioni originali che vanno al di là della classica confezione.

Perciò, mettiti sotto con tecnica e fantasia se vuoi andare avanti, ma presta sempre un occhio alla produttività evitando assolutamente di perdere intere giornate per creare composizioni troppo particolari o elaborate.

Intanto ecco un’altra foto! Si tratta di una bag Creflò che, come la scatola quadrata precedente è stata fotografata direttamente nel negozio di un nostro cliente.

Esempio 3:

 

Pretty Bag Creflo con stella mini - Scatole per fiori

 

Conclusioni

Se sei arrivato fino a qui, forse vuol dire che quanto hai letto è stato interessante.

E probabilmente hai visto che qui in Complementi e Regali vogliamo essere al tuo fianco e aiutarti a vendere più piante e fiori nonostante la concorrenza.

In questa pagina puoi prendere degli spunti per fare articoli natalizi divertenti e originali, da presentare ai tuoi clienti per questo Natale.

E se vuoi, per risparmiare un po’ di tempo, puoi usare le scatole e le bag Creflò

Perché non provarci?

Se ci pensi, hai la possibilità di produrre velocemente e con anticipo (cioè senza perdite di tempo) creazioni originali e divertenti per valorizzare le stelle di Natale ed evitare il confronto di prezzo con supermercati e abusivi.

Senza dimenticare che, in più, puoi farlo con stile.

Perché, come sai, le creazioni Creflò sono ispirate agli stili di tendenza più apprezzati:

  • Lo Shabby chic
  • Il Vintage
  • Il Boho chic
  • E portano pure Fortuna

Non lo sai???

E’ perché ancora non hai scaricato il report sugli Stili Wedding 2016/17! Per qualche giorno sarà ancora a tua disposizione e potrai scaricarlo gratis dal nostro sito (sono 160 pagine)
Clicca qui e vai a scaricare il Report Stili e Tendenze per il Wedding >>>

 

E soprattutto:
Clicca qui e scegli La Confezione Regalo per Fiori! >>>

 

Non mi rimane che augurarti

Buon lavoro!